Edizione 2017

Nasce dall’incontro tra Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia e l’Associazione Culturale Suoni della Murgia il progetto SUONI DELLA MURGIA NEL PARCO.

L’idea è quella di riportare il piede al passo sulle pietre e sui tratturi della Murgia, recuperando quel rapporto ancestrale con la terra, i silenzi, i paesaggi e le voci della natura viva che abbiamo perso con la frenetica modernità. E di farlo unendo natura e musica in un progetto unico nel suo genere in tutto il mezzogiorno d’Italia.

Per questo, sono bandite le auto e si privilegia il contatto fisico: passeggiatori, trekkers, runners, ciclisti e osservatori degli spazi sono  i principali fruitori di questo progetto.

Il progetto punta a fare della Murgia barese un luogo dove poter passare vacanze intelligenti e salutari, coltivandovi la passione per la natura, la cultura e lo sport in assoluta serenità.

I concerti sono tutti ad impatto zero:

  • alcuni eseguiti in acustico, altri in semi-acustico,
  • alimentati da un impianto con batterie.
  • musicisti e pubblico trovano posto sulla nuda terra.
  • ai concerti vi si accede a titolo gratuito.

Tutti gli eventi in programma saranno raggiungibili esclusivamente a piedi ed in bici, accompagnati nel percorso dal punto di raccolta al luogo dell’evento dalle Guide del Parco.

Gli itinerari per cicloturisti, runners ed escursionisti sono  realizzati dall’Officina di Piano del Parco dell’Alta Murgia e collegati agli eventi del festival.